L’identità di una carriera – Intervista a Manuel Agnelli

Standard

Manuel Agnelli, Afterhours

Manuel Agnelli, Afterhours

Capelli lunghi e corvini, sguardo da asceta, vestito nero elegante. Manuel Agnelli sembra sempre distaccato mentre racconta di questo nuovo tour teatrale degli Afterhours : “Io so chi sono”, che sabato 28 febbraio alle ore 21:00 toccherà la Fenice di Senigallia nella data di chiusura.

Manuel Agnelli ci dica cosa aspetta il pubblico di Senigallia
Questo tour è stato radicalmente diverso da quelli fatti finora. Usciamo da una routine molto divertente ma era tempo di cambiamento. C’è stata una rivoluzione della line up della band e il tour cade a puntino per fare qualcosa di diverso con musicisti straordinari. Continua a leggere

Annunci

Paolo Ruffini, principe di una Cenerentola da trovare. Intervista

Standard

Paolo Ruffini

Paolo Ruffini

Ciuffo di capelli neri sparati in aria, tatuaggi di cartoni animati ovunque e occhi azzurri un po’ guasconi in stile livornese, come il caciucco. Questo è Paolo Ruffini principe atipico e un po’ bamboccione di “Cercasi Cenerentola”, il musical della Compagnia della Rancia firmato da Saverio Marconi e Stefano D’Orazio (ex-Pooh), spettacolo in scena stasera e domani (oggi ore 21:00, domenica ore 17:00) alla Fenice di Senigallia, a conclusione di un mini-tour marchigiano dopo i successi di Fabriano e Fermo.

Paolo parlaci qualcosa della vostra Cenerentola
Anzitutto direi che è un musical con un impianto molto tradizionale, per tutta la famiglia, con un re del genere come Manuel Frattini che ha a che fare con questa anomalia rappresentata da me. Nella favola il principe arrivava a un minuto dalla fine, da noi è il protagonista che non si vuol sposare. Continua a leggere

Nel sottomarino con Neri, i Beatles secondo Marcorè

Standard

Neri Marcorè e la banda Osiris

Neri Marcorè e la banda Osiris


Lo conoscete come imitatore, attore teatrale, di fiction, di cinema e perfino conduttore TV e radio. Stasera e domani alle 21:00 sarà alla Fenice di Senigallia con la Banda Osiris in veste di musicista/anfitrione di un “Magical Mystery Tour” psichedelico sulle note dei Fab Four.
Sto parlando di Neri Marcorè, intervistato in occasione delle tappe finali dello spettacolo “Beatles Submarine”.

Neri, come nasce questo spettacolo?
L’idea nasce dalla Banda Osiris che voleva confrontarsi coi Beatles. Hanno contattato Giorgio Gallione, regista con cui lavoro da 10 anni che me lo ha proposto. Insieme abbiamo trovato una maniera originale di inscenarlo senza che fosse una biografia narrata. Continua a leggere

Luis Bacalov lancia la stagione dell’Alfieri

Standard

Bacalov alla conferenza di presentazione all'Alfieri

Bacalov alla conferenza di presentazione all’Alfieri

Gli occhiali che nascondono lo sguardo sornione tipico dell’America del Sud, i modi gentili e accattivanti, l’incedere quasi svogliato ed in punta di piedi per salire sul palco del Teatro Alfieri e le poche parole, pronunciate con voce bassa e roca, bastano ad incantare la folla di giornalisti e cittadini accorsi in occasione della presentazione della convenzione del Comune di Montemarciano col Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro.

Così ieri pomeriggio il Maestro Luis Bacalov, pianista e compositore argentino naturalizzato italiano, nonchè premio Oscar nel 1995 per la colonna sonora de “Il Postino”, si è in un qualche modo trasformato in padre putativo del progetto, anticipando, tra l’altro, quella che sarà la stagione musicale dell’Alfieri, in partenza stasera proprio con il suo concerto per piano solo “Tango & around”. Continua a leggere

Qualcosa di REmarcheBLE!

Standard

Gruppo Baku, Alessio Pacci primo a sx

Gruppo Baku, Alessio Pacci primo a sx

Da un’idea dei quattro giovani teatranti jesini del gruppo Baku, coadiuvati dall’Amat e del gruppo Miras di Urbino, sta per prendere vita REmarcheBLE!, un progetto di spettacoli interattivi che viaggerà lungo tutta la regione cercando di capirne i talenti e bisogni, scoprendone anche le ricchezze.

La prima parte del progetto, che terminerà domenica 20 gennaio, è multimediale ed Alessio Pacci, responsabile per il Gruppo Baku, ne parla al Carlino:
Continua a leggere