Paolo Sorci presenta Django Reinhardt

Standard

Paolo Sorci 1Il 19/03 alle ore 18:00 verrà presentato a Montemarciano, nella sala sottostante al Teatro Alfieri, il libro “Django Reinhardt, dalla chitarra manouche al grande jazz”, una monografia sul primo jazzista europeo scritta dal chitarrista montemarcianese Paolo Sorci.

Sorci è attivo in diverse formazioni (dal jazz al folk, fino al rock contemporaneo) e dal 2006 la sua strada si è incrociata con quella di Reinhardt, creando un connubio che lo ha portato fino al diploma in chitarra jazz presso il Conservatorio di Adria, connubio di cui parlerà durante la presentazione inserita tra gli eventi in cartello per il “Pasion y Canto Latin Weekend 2016”.

12304388_10156440734680647_4551140100764355269_o“Reinhardt è stato il primo jazzista europeo” spiega Sorci “ed è stato abile nel cogliere il proto jazz americano degli anni ’20, il dixieland, fondendolo con la musica da ballo più famosa in Europa al tempo, il musette. Tra le due guerre mondiali la musica e la cultura afroamericana arrivarono in Europa e Django fu il primo a uscire da un genere e attraversarne un altro. Ci riuscì perché era un gitano e utilizzava la musica come strumento per farsi accettare dovunque andasse.”

Il libro non è una biografia di Django, ma un analisi dell’evoluzione del suo stile e linguaggio musicale che cerca di dimostrare come lui, non solo sia stato per 20 anni il principale jazzista europeo, ma abbia anticipato tutto il jazz moderno.

Durante la presentazione sarà possibile ascoltare brani del repertorio di Reinhardt dal vivo con i “Welcome to the Django”.

Francesco Mandolini

dal Resto del Carlino del 19/03/2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...