Chiaravalle vince al cardiopalma con Monteprandone

Standard

L’esultanza post partita

Chiaravalle batte 26-25 l’HC Monteprandone nella quarta giornata del campionato nazionale di A2, vincendo un derby che li porta a quota 6 punti regalando emozioni continue.

I biancoblu, perdenti contro gli ascolani nel precampionato, arrivano da sfavoriti alla contesa pur giocando in casa, quindi sono spiazzati dal loro stesso 6-0 iniziale. Ma è questione di poco e Monteprandone riduce il distacco fino a chiudere la prima frazione sul 14-13.

Tornati dagli spogliatoi Chiaravalle va sul +3 grazie alle reti di Cognini e le parate di Aprilanti il quale però attorno al 40esimo perde lucidità. Monteprandone prende coraggio, recupera e si porta sul 20-25 a soli cinque minuti dalla fine.

Nel momento più difficile un gol del capitano Menditto riaccende le speranze della squadra e dei 200 tifosi presenti. Chiaravalle ci crede, non cede alle provocazioni dello scorretto gioco avversario e trova il pareggio con i gol del pivot Corelli e del terzino Ceresoli.

Ma la rete più pesante la fa Brunori, centrale inventatosi ala destra per l’occasione, che trova l’insperato 26-25 quando il tabellone dice 23.8 secondi alla fine, dando a Chiaravalle una vittoria che vale metà salvezza.

Ora la testa di Mister Cocilova è alla trasferta di Bastia di domenica, dove si giocheranno 3 punti fondamentali senza poter contare sullo squalificato Maltoni.

Francesco Mandolini

dal Resto del Carlino del 13/11/2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...