Le note della tradizione col Monsano Folk Festival

Standard

Macina-Gang

Macina-Gang

Nelle Marche la cultura e la tradizione orale contadina è da sempre incarnata nella voce roca ma gentile di Gastone Pietrucci, che anche quest’anno dal 4 al 18 agosto ci presenta il suo “Monsano folk festival”, una quindici giorni di concerti e spettacoli alla scoperta di tradizioni nostrane e non solo, giunta alla ventisettesima edizione.

Già dalla prima serata si darà spazio alle culture folkloristiche di altre regioni, più precisamente del Lazio e dei monti Lepini con il gruppo “Mantice” per poi gemellare formalmente il folk festival di Monsano con quello di Cividella Alfedena (AQ); gemellaggio che avverrà alla presenza del sindaco della cittadina abruzzese e di Luca Fioretti, primo cittadino di Monsano.

Come da tradizione il MFF sarà itinerante e toccherà un totale di 12 municipalità coinvolte, di cui 10 nella provincia di Ancona e due in quella di Pesaro-Urbino.
Tra le nuove proposte musicali da sottolineare ci sono i “Funkastigo acoustic” e i “Lu Trainana” che si esibiranno a Montemarciano nella serata del 9 agosto alle 22:00 presso il parco della villa Colle Sereno, in un viaggio musicale nel Sud del mondo con sensazioni acustiche che spazieranno dal blues al saltarello. Mentre da non perdere sarà l’appuntamento con la grande tradizione musicale partenopea del 13 agosto a Corinaldo dove si esibiranno i campani della “Dioniso folk band”.

Ad unire tradizione marchigiana ed innovazione musicale invece non poteva non essere lo stesso Gastone con la “sua” Macina, ensemble di musicisti formidabili, presenterà l’anteprima nazionale de “La Macina incontra il Jazz” in programma domenica 12 agosto alle 22 a Polverigi dove, nella splendida cornice di Villa Nappi, gli aedi delle Marche si uniranno agli strumenti di maestri del calibro di Samuele Garofoli, Gabriele Pesaresi, Roberto Zecchini e Riccardo Andrenacci.
Come anche importante sarà l’anteprima del nuovo cd “Nel tempo ed oltre cantando, vol.2” del 17 agosto a Senigallia, in cui Macina e Gang si fonderanno in un solo supergruppo per mostrare quanto la nostra tradizione sia anche rock di protesta.

Insomma ce n’è per tutti i gusti, per informazioni su concerti, date ed orari consultare il sito www.macina.net

Francesco Mandolini

dal Resto del Carlino del 31/07/2012

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...