Londra, “la marcia delle puttane”

Standard

Slut Walk London

Slut Walk London

Erano in circa 3000 ieri, tra donne, uomini, transgender, anziani e bambini, a gridare “Yes means yes, and no means no” per le strade di Londra durante il Slut Walk London, letteralmente “la marcia delle puttane”.

La manifestazione è partita dall’inizio di Piccadilly Road, per passare all’interno del famoso Piccadilly Circus e concludersi sul grande palco di Trafalgar Square dove si sono susseguiti gli interventi al microfono di varie organizzazioni in difesa dei diritti delle donne, come Women Against Rape o English Collective of Prostitutes.

Betthany Phillips viene da Bristol e ha 19 anni. Mentre mostra il suo coloratissimo cartellone “Love sex, hate assault” ai fotografi dice che “bisognerebbe creare una discussione più aperta sull’idea di stupro e sessualità all’interno della società inglese, la quale ha creato una parola come ‘slut’ solo per stigmatizzare la libertà di scelta delle donne”

lo Slut Walk non è un movimento che nasce in Inghilterra, bensì in Canada a Toronto, dopo che un poliziotto parlando ad una classe di liceali disse che la causa principale degli stupri era il loro modo di vestirsi da puttane.
Dal 24 gennaio si susseguirono centinaia di manifestazioni in tutto il Canada e gli Stati Uniti con donne e ragazze in abiti succinti a gridare la propria indipendenza nelle scelte. Uno degli slogan principali fu proprio “it’s a dress not a yes”, cioè è solo un vestito non un consenso.

Dall’America lo Slut Walk ha attraversato l’Atlantico e molte città, anglosassoni e non, lo stanno riproponendo cercando di non ridurre il tutto solamente alla singola manifestazione, ma di creare un movimento coeso sotto il nome di Slut Power.

Francesco Mandolini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...