Nuovo cd per i REM

Standard

Il nuovo cd dei REM, Collapse Into Now (Warner music, 2011), quindicesimo della loro carriera è uscito in tutto il mondo lo scorso 7 marzo.
L’album segue fedelmente il sentiero tracciato dal suo predecessore del 2008 Accelerate, un sentiero che ha condotto i tre di Athens, Georgia verso un suono più aggressivo ed arrabbiato rispetto ai loro lavori precedenti.

La lunghezza dei 12 brani dell’album (tutti sui 3 minuti di durata circa) e la loro potenza potrebbe dare l’impressione che I contenuti siano più superficiali, ma è l’esatto contrario. La consueta attenzione data ai testi da Michael Stipe & co. diventa chiara ascoltando pezzi come il singolo Überlin o Oh My Heart il quale è il seguito letterario della canzone Houston contenuta in Accelerate, anche se il bassista del gruppo Mike Mills ha affermato che si tratta “di un disco più personale che politico”.

Negli anni lo stile di composizione di Stipe si è fatto sempre più ellittico ma questo non ha fermato i REM nella loro ascesa verso la celebrità.in una recente intervista dell’ Observer fatta da Sean O’Hagan al cantante della band Michael Stipe, O’Hagan gli chiede della sua tecnica di scrittura dei pezzi, all’apparenza semplici ma in realtà sofisticati, e di come sia riuscito a far apprezzare questo stile anche al mercato di massa. Stipe ha risposto dicendo che “c’è sicuramente del vero in quello che dice. Ha dovuto imparare nel tempo a giocare con il mezzo, e una canzone pop è sicuramente un gran bel mezzo con cui trastullarsi! Ma c’è voluto del tempo.”

L’album vanta le partecipazioni, tra gli altri, di un paio di amici di vecchia data della band come il front-man dei Pearl Jam Eddie Vedder – cori in All The Best – e l’icona del rock e amica personale di Stipe Patti Smith – Discoverer e Blue – la quale apre e chiude il cerchio di questo Collapse Into Now.

Francesco Mandolini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...